Prodotti Online: recensioni dei migliori prodotti di Amazon e dei principali stores nel mondo

I migliori smartphone Motorola (2022)

I migliori smartphone Motorola (2022)

By daniele

I Motorola sono tornati sul mercato degli smartphone e non hanno nulla da invidiare ai loro concorrenti. Il brand americano, acquisito da Lenovo, ha deciso di puntare sul design dei suoi dispositivi, che vuole essere coerente e armonioso. Inoltre, Motorola offre una vasta gamma di prodotti in grado di soddisfare tutti i gusti e tutte le tasche.

Quali sono i migliori smartphone Motorola

Motorola Edge 20: mentre tutti e tre i telefoni Edge 20 sono dotati di un display OLED da 6,7 ​​pollici, il display a 144 Hz di Edge 20 (e 20 Pro) è particolarmente piacevole da usare. Sebbene non abbia la potenza offerta dal modello Pro più robusto, offre comunque, con un sistema operativo Android pulito e semplice da usare.

Motorola Edge 20 Pro: è dotato di uno straordinario display OLED da 6,7 ​​pollici a 144 Hz, altoparlanti stereo, garantisce prestazioni eccellenti grazie al chipset Snapdragon 870, per un’esperienza utente pulita e piacevole.

Moto G200: è, come il suo predecessore, un dispositivo potente, soprattutto per il suo prezzo. Le sue prestazioni sono dovute in particolare a un chip Qualcomm Snapdragon 888+, mentre il suo ampio schermo da 6,8 pollici mostra un’impressionante frequenza di aggiornamento di 144 Hz. Un insieme di funzionalità che rendono il Moto G200 uno smartphone da gioco piacevole da usare. Se stai cercando una maggiore produttività, c’è anche Ready For, che ti offre un’esperienza utente simile a un computer quando ti connetti a uno schermo esterno. Per quanto riguarda la sua autonomia, è piuttosto rispettabile, grazie alla sua batteria da 5000mAh, supportata da una ricarica rapida di 33W.

Moto E7i Power: per uno smartphone così conveniente, il Moto E7i Power presenta un design moderno, in uno stile di fascia alta, e offre prestazioni sorprendentemente buone con il suo chip Unisoc SC9863A supportato da 2 GB di RAM. Lato fotografia, ha un sensore grandangolare da 13 Mp e un obiettivo macro da 2 Mp, è abbastanza efficiente in condizioni di luce decenti.

Razr 5G: è uno smartphone a conchiglia, un design simile a quello del suo antenato, il Razr rilasciato negli anni 2000. Il suo display Quick View esterno rende il Razr 5G piuttosto speciale. Motorola ha infatti installato uno schermo da 2,7 pollici (800×600) che, oltre ad essere utilizzato per la fotocamera, consente di leggere le notifiche. Una volta aperto lo smartphone, ottieni un display OLED da 6,2 pollici con risoluzione HD+. Il vantaggio del suo design a conchiglia è che puoi usare la sua fotocamera principale anche per scattare i tuoi selfie. È un sensore da 48 MP, supportato da un 20 MP posizionato all’interno se ne hai bisogno. Il Razr 5G funziona con uno Snapdragon 765G, un processore molto popolare in grado di offrire prestazioni fluide. Inoltre, questo è supportato da 8 GB di RAM.

Syrus