Prodotti Online: recensioni dei migliori prodotti di Amazon e dei principali stores nel mondo

I migliori smartphone attualmente disponibili sul mercato

I migliori smartphone attualmente disponibili sul mercato

By daniele

Esistono così tanti smartphone, che è difficile trovare il modello che meglio si adatta alle nostre esigenze. In realtà non c’è una scelta perfetta per tutti, quindi tieni presente che la migliore per te potrebbe non essere la numero uno della nostra classifica.

Quali sono i I migliori smartphone sul mercato

iPhone 13 Pro: a differenza dell’anno scorso, dove l’iPhone 12 standard ha vinto sul Pro, l’iPhone 13 Pro del 2021 è probabilmente il migliore. A prima vista, l’iPhone 13 Pro utilizza un display Super Retina XDR da 6,1 pollici, ma alla fine Apple ha deciso di introdurre ProMotion, con un display che ora raggiunge i 120 Hz. Il notch è anche più piccolo del 20%. Per quanto riguarda le fotocamere, sono più grandi e con aperture più veloci, il che significa prestazioni migliori in condizioni di scarsa illuminazione, una qualità molto più comparabile quando si passa all’ultra grandangolo (che ora offre anche funzionalità di fotografia macro) e un teleobiettivo 3x, consentendo sparare più lontano di prima. Inoltre, rimane all’avanguardia nell’acquisizione di video, con nuove funzionalità intelligenti come la modalità cinema. Combina questa tecnologia ProMotion con il nuovo chip A15 Bionic e la sua batteria più grande, puoi aspettarti enormi guadagni di longevità, rendendo questo iPhone in grado di durare due giorni con una singola carica.

Samsung Galaxy S22 Ultra: mentre l’S21 Ultra si è dilettato con funzioni simili a quelle di Note, il Galaxy S22 Ultra è inconfondibilmente il successore a tutti gli effetti del Note 20 Ultra del 2020. Il design è nettamente diverso dagli altri modelli della gamma Galaxy S22 e presenta una S Pen integrata, che estende le funzionalità oltre la maggior parte dei rivali, soprattutto quando si tratta di produttività. Nonostante l’aspetto familiare della fotocamera, i miglioramenti la rendono uno dei migliori sistemi su un telefono in questo momento, con un sensore fotografico principale da 108 MP, completato da un ultra grandangolare e due teleobiettivi a diversi livelli di zoom. L’ampio display LTPO AMOLED da 6,8 pollici vanta un’elevata risoluzione WQHD+ e una frequenza di aggiornamento adattiva fino a 120 Hz.

Google Pixel 6 Pro: nel 2021, Google ha scosso il mercato con Pixel 6 e Pixel 6 Pro che hanno debuttato con il silicio Tensor dell’azienda, un’esperienza Android 12 rinnovata, nonché un design completamente nuovo e i suoi sensori notevolmente migliorati. Nonostante abbia abbandonato il moniker “Pixel XL”, il 6 Pro è un telefono innegabilmente di dimensioni considerevoli, con uno straordinario OLED QHD + con bordo curvo che salta a una frequenza di aggiornamento di 120Hz più elevata. Il sensore fotografico si basa anche su un principale da 50 Mp, che offre una gamma dinamica sorprendente e presenta nuove funzioni intelligenti. È inoltre supportato da un obiettivo ultra grandangolare da 12 MP e un teleobiettivo da 48 MP, con zoom ottico 4x. Siamo molto lontani dal vecchio approccio a sensore singolo della gamma Pixel. Il Tensor non è un ottimo esecutore rispetto alla concorrenza, ma nel mondo reale è più che sufficiente per gestire le app e i giochi mobili più esigenti, pur offrendo un set di abilità per le attività di apprendimento automatico e intelligenza artificiale in cui il silicio rivale è in ritardo dietro. La sua enorme batteria da 5003 mAh garantisce anche una delle migliori autonomie Pixel, anche se la ricarica rapida è un po’ instabile.

Oppo Find X5 Pro: è un telefono fenomenale sotto ogni punto di vista. Il display QHD+ 10-bit 120Hz da 6,7 ​​pollici è uno dei migliori display sugli smartphone oggi e Oppo lo supporta con ricarica cablata da 80 W e ricarica wireless da 50 W, batteria da 5.000 mAh e una fotocamera leader della categoria con sensori da 50 MP sulla parte principale e obiettivi ultra grandangolari. Dovrai accontentarti di un minuscolo zoom 2x, ma i risultati dei tre obiettivi posteriori sono eccezionali. Anche il design è unico, grazie a un modulo fotocamera integrato nella ceramica della custodia del telefono. Per quanto riguarda le prestazioni pure, il Find X5 Pro è dotato di un chip Snapdragon 8 Gen 1, 256 GB di spazio di archiviazione e 12 GB di RAM.

OnePlus 10 Pro: l’ultima ammiraglia di OnePlus, il 10 Pro, è una buona alternativa alla gamma Galaxy S22 o Pixel 6. Con uno Snapdragon 8 Gen 1 e una rapida ricarica cablata da 80 W, il 10 Pro ha un hardware in grado di competere con i migliori dispositivi sul mercato. Nonostante il supporto di Hasselblad, il sistema di fotocamere rimane il principale punto debole del 10 Pro. Il setup del triplo sensore posteriore è impressionante, non fraintendetemi, ma le incongruenze, soprattutto per quanto riguarda l’esposizione, ci ricordano solo che non è al livello dei migliori in questo campo. Tuttavia, compensa con l’esperienza utente di OxygenOS e la durata della batteria.

Syrus