I migliori monitor per PC (2022)

I migliori monitor per PC (2022)

6 Aprile 2022 By daniele

Se hai bisogno di un nuovo monitor per il tuo computer, ad esempio per il telelavoro, sappi che ce ne sono di sempre più convenienti con una qualità d’immagine molto alta e sono più sottili e leggeri.

Quali sono i migliori monitor per PC

Philips 243B1: dotato di pannello IPS alta qualità, da 24 pollici progettato per l’uso desktop. regolabile in altezza ed è girevole. Il suo punto di forza è la connettività USB-C e la sua docking station integrata. Questa configurazione ti consente, ad esempio, di connettere rapidamente il tuo portatile.

BenQ BL2780T: Se stai cercando un monitor conveniente ma comunque decente per lavorare da casa, il BL2780T (27 pollici, IPS FHD) è quello che fa per te. Ha una buona regolazione, anche in modalità ritratto e l’alimentatore è ben integrato, evitando così ogni fastidio. Se non hai bisogno di una risoluzione superiore al Full HD, rimarrai conquistato dalle prestazioni di questo monitor BenQ. Fornisce un certo comfort oculare, una buona luminosità e una gamma sRGB del 99%.

Lenovo ThinkVision M14: Lenovo si è assicurata che questo display (Full HD IPS) faccia esattamente quello che deve fare ed è un secondo display versatile, ovunque tu sia. Ha un design compatto e leggero (570 g), ma anche di alta qualità, è eccellente per lavorare e trasmettere in streaming. Apprezzerai la sua modalità di attenuazione della luce blu e le sue 2 porte USB-C.

AOC U2790PQU: Se stai cercando un monitor 4K da 27 pollici economico ma elegante, l’AOC U2790PQU è la soluzione migliore. È ben progettato e il suo design è pulito, adornerà perfettamente un soggiorno o una camera da letto. I colori prodotti sono accurati per accompagnare la sua risoluzione nitida. Se hai bisogno di uno schermo per giochi o attività impegnative (editing video, ecc.), Potrebbe non essere adatto perché non ha la modalità HDR. Nota anche che non ha una porta USB di tipo C.

Huawei MateView: è un monitor insolito, probabilmente non sarà unanime. È sicuramente uno dei più eleganti sul mercato e la sua qualità costruttiva è eccellente. Ha anche un hub USB integrato, con USB-C incluso. Le prestazioni dello schermo sono decenti, con molta luminosità e un’eccellente riproduzione dei colori. D’altra parte, il rapporto di aspetto di 3:2 sarà più adatto a coloro che fanno molta elaborazione di testi. La regolazione limitata dello schermo è strana e anche i controlli sono un po’ goffi, ma se si esegue l’aggiornamento a MateView dipenderà probabilmente dall’utilizzo della proiezione wireless integrata di OneHop.