I migliori banchi RAM per Ryzen 7

I migliori banchi RAM per Ryzen 7

18 Aprile 2022 By daniele

Avete comprato un sistema basato su Ryzen 7? Congratulazioni! Si tratta di un processore molto avanzato e potente, ma sapete che per sfruttarlo a dovete bisogna comprare il banco di RAM adeguato? In verità l’utilità di prendere delle DDR predisposte è spesso discussa, a volte si dice che fa poco e niente, ma anche quel poco conta: e per alcuni conta tantissimo! Per questo siamo qui oggi per parlare dei migliori banchi RAM che possono davvero far spiccare il salto di qualità al tuo sistema Ryzen 7.

Quali sono i migliori banchi RAM per Ryzen 7

Corsair Dominator Platinum: cominciamo con il migliore della categoria, la serie Dominator della Corsair. Queste RAM possono costare parecchio, considerando che la versione 16Gb da 3600Mhz hanno un prezzo da 145 euro. Nonostante tutto sono comunque molto performanti, con anche degli effetti RGB integrati che sono quasi unici nel suo genere, grazie al particolare design scelto dalla casa. La loro compatibilità è molto flessibile, il che è il minimo considerando di nuovo quanto costano.

G.Skill Trident Z Royal: con un estetica praticamente inossidabile, la G.Skill mette a disposizione un paio di DDR4 a 3600Mhz per un totale di 16Gb di memoria totale. La dissipazione del calore che mette a disposizione è eccezionale, tanto che questi banchi RAM sono spesso usati per l’Overclocking. Anche questi componenti sono piuttosto unici esteticamente, anche se il loro design si estende più sull’essere “regali” e raffinati. Sembrano quasi oggetti da gioielleria, il che giustifica ancora il costo di 155 euro.

Teamgroup T-Force Vulcan Z: se questi prezzi vi sembrano impossibili, potete sempre puntare su un T-Force Vulcan Z. Questo paio di banchi RAM offrono sempre un decente livello prestazionale ed anche una buona dissipazione del calore, specialmente se consideriamo che sono adeguate per l’Overclocking. La loro mancanza d’accessori o un design particolarmente raffinato permette di abbassare considerevolmente il prezzo, visto che è possibile trovare queste memorie al costo di 80-90 euro. Praticamente le memorie adatte per chi vuole sfruttare al massimo il Ryzen, ma non vuole qualcosa di esagerato.

G.Skill Ripjaws V Series: concludiamo con un paio di banchi RAM da 3600Mhz che offrono sempre 16Gb di memoria totale, con sempre un obiettivo un po’ più da Gaming. Le Ripjaws sono ottime per un po’ di tutto, sono flessibili e versatili fra i tanti scopi che uno può avere in mente di attuare. Va detto però che se anche il loro prezzo è di 183 euro, rimanendo perciò abbastanza al di sotto dei marchi e modelli più costosi, non dispone d’un sistema di dissipazione molto efficace. Bisogna perciò utilizzarle nell’ambito adeguato, senza overclocking eccessivi.