AirTag, la novità di Apple per ritrovare gli oggetti perduti

AirTag, la novità di Apple per ritrovare gli oggetti perduti

3 Marzo 2022 By daniele

L’AirTag di Apple è l’accessorio perfetto per ritrovare le chiavi, il portafoglio e altri oggetti perduti.

AirTag di Apple, caratteristiche

AirTag è un accessorio che si aggancia agli oggetti più preziosi (chiavi, cellulare, portafoglio, ecc.), con l’obiettivo di aiutarti a trovarli ovunque si trovino (a 50 metri oa 50 chilometri). Per fare ciò, questo accessorio sviluppato da Apple utilizza il Bluetooth e tutti i dispositivi della rete Apple.

L’AirTag di Apple viene venduto con batteria (CR2032) già installata. È resistente a schizzi, acqua e polvere (profondità massima di 1 metro fino a 30 minuti). È dotato di altoparlante integrato; Bluetooth per la localizzazione di prossimità; Chip U1 Apple per Ultra Wideband e Posizione precisa;Tecnologia NFC per la modalità Smarrito.

AirTag di Apple, come funziona

Il funzionamento dell’AirTag di Apple si basa su due principali tecnologie:

  • Bluetooth: la batteria dell’AirTag emette onde Bluetooth rilevabili da qualsiasi dispositivo Apple. Quindi, quando perdi un oggetto, devi solo andare all’applicazione Localizza per trovarlo. Le onde Bluetooth vengono quindi attivate per facilitare la ricerca.
  • La rete mobile: un oggetto può essere perso a 20 metri da te o a diversi chilometri di distanza. In quest’ultimo caso, il tuo dispositivo Apple non sarà in grado di captare le onde Bluetooth dall’AirTag. È proprio per questo motivo che Apple consente a tutti i dispositivi del brand (iPhone, Mac, iPad, Watch) di aiutarti a ritrovare i tuoi effetti personali. Non appena un dispositivo Apple è vicino al tuo AirTag, può dirti la sua posizione.

AirTag di Apple, come trovare un oggetto nelle vicinanze?

Per trovare uno dei tuoi oggetti smarriti, avvia la tua app Dov’è o chiedi semplicemente “Siri, dov’è il mio portafoglio?”.

Se l’oggetto si trova nelle vicinanze, ci sono due modi per trovarlo:

  • Un suono riconoscibile: se il tuo oggetto si trova nelle vicinanze, emette un suono particolare che ti farà risparmiare ore di ricerca.
  • Posizione precisa: accedendo all’applicazione è possibile accedere alla posizione esatta dell’AirTag, grazie alla tecnologia Ultra Wideband, che ti indicherà la direzione da seguire.

In entrambi i casi, la distanza tra il tuo AirTag e il tuo dispositivo Apple deve essere sufficientemente breve da consentire al tuo dispositivo di rilevare le onde Bluetooth.

AirTag di Apple, come trovare un oggetto lontano?

Quando sei lontano dai tuoi oggetti, la connessione Bluetooth non basta. Ecco perché gli ingegneri Apple hanno permesso all’AirTag di connettersi a tutti i dispositivi della rete. In questo modo, se il tuo AirTag viene rilevato da un dispositivo nella rete, riceverai una notifica in automatico.