Site icon 🛍 Syrus Shop 🛒

I migliori mouse ergonomici per PC e Mac

I migliori mouse ergonomici per PC e Mac

Sul mercato troverai mouse di ogni tipo, di tutti i colori, con sensori e funzionalità pensate per ogni tipo di utilizzo. D’altra parte, prima di fare la tua scelta, è importante porsi alcune domande: si usa con la mano sinistra o con la destra? È meglio usare un mouse cablato o wireless? È compatibile con i giochi online? Qual è il budget? Funzionerà con il mio sistema operativo? Ecc.,

Quali sono i migliori mouse ergonomici per PC e Mac

Logitech MX Master 3: è il successore dell’MX Master 2S. Questo modello di terza generazione apporta una manciata di modifiche chiave rispetto al 2S. L’MX Master 3 ha un design molto bello, è comodo da usare, le sue curve si adattano perfettamente alla mano. Come il suo predecessore, ha un sensore Darkfield che offre eccellenti capacità di tracciamento, senza la necessità di un tappetino per il mouse. Il principale miglioramento rispetto all’MX 2 è la rotella di scorrimento in acciaio lavorato. Ora è dotato di un meccanismo elettromagnetico che elimina virtualmente la resistenza. È abbastanza veloce da scorrere 1.000 righe di codice in un secondo, il che lo rende ideale per analisti e sviluppatori web. L’MX Master 3 può essere utilizzato sia tramite una connessione wireless a 2,4 GHz (tramite un dongle USB), tramite Bluetooth o tramite una connessione cablata tramite USB-C. È ideale per tutti i tipi di computer (laptop, desktop, PC, Mac). MX Master 3 viene fornito con Logitech Flow, quindi puoi spostare il mouse tra gli schermi, anche se si trovano su sistemi operativi diversi. Il software serve anche per configurare comandi specifici dell’applicazione utilizzata (Photoshop, Excel, Chrome, Safari, ecc.), premendo il pulsante “gesto” su cui poggia il pollice e trascinando il mouse in una determinata direzione. Hai anche 2 pulsanti personalizzabili accanto alla rotellina, che consente lo scorrimento da destra a sinistra e viceversa. La durata della batteria è una caratteristica importante da considerare quando si acquista un mouse wireless e Logitech lo capisce molto bene. Il Master 3 richiede solo un minuto di ricarica (tramite USB Type-C) per tre ore di utilizzo e, una volta completamente carico, dura circa 70 giorni.

Razer Pro Click: Razer è noto per la sua linea di periferiche di gioco e laptop, ma l’azienda offre anche gadget meno specifici per i giocatori rivolti a creativi e utenti esperti. Il Razer Pro Click Mouse è uno di questi, aiuta ad accelerare il flusso di lavoro di editing video o ad accedere rapidamente a uno strumento in Photoshop. Include 8 pulsanti riprogrammabili in totale, più di qualsiasi altro mouse in questa recensione. Essendo Razer Razer, non lesina nemmeno sui DPI; Con un impressionante sensore ottico da 16.000 DPI, otterrai un’esperienza rapida e fluida, ideale per chi lavora su schermi di grandi dimensioni o ha una configurazione multi-monitor. Come MX Master 3 di Logitech, Pro Click offre connettività multi-host con un massimo di 4 dispositivi, consentendoti di passare rapidamente dal PC desktop al PC portatile senza il fastidio di riconnetterti. Il mouse wireless si collega principalmente tramite Bluetooth, rendendolo compatibile con Windows e Mac, ma senza il software Razer dedicato disponibile per macOS, sarà limitato alle funzionalità di base del mouse su Mac.

Logitech Lift: Logitech ha ampliato la sua linea di mouse ergonomici con l’introduzione del Lift Vertical Ergonomic Mouse, un accessorio progettato per produttività e comfort, soprattutto per chi soffre di rigidità o dolore alle braccia. Logitech Lift è disponibile in tre colori: bianco, rosa e nero, include una serie di pulsanti che possono essere personalizzati tramite l’app Logitech Options Plus, per eseguire funzioni specifiche e altro ancora. Differisce dalle dimensioni del Logitech Vertical MX, poiché il Lift è destinato a persone con mani più piccole. Puoi collegarlo tramite il dongle Bolt da 2,4 GHz in dotazione o tramite Bluetooth. Se non hai mai provato una forma verticale, l’uso del mouse può essere un po’ opprimente all’inizio. Tuttavia, dopo un periodo di adattamento, l’ascensore è estremamente confortevole per ore. Il design non è ambidestro, ma il Lift è disponibile anche in versione mancina. È perfetto per il lavoro d’ufficio grazie ai clic quasi silenziosi, allo scorrimento intelligente e alla lunga durata della batteria di 24 mesi.

Mouse ergonomico verticale Anker: è per coloro che desiderano una presa diversa, sia per una condizione di salute che per una semplice preferenza. Adotta una forma verticale, l’impugnatura è quindi totalmente in contrasto con i mouse convenzionali. L’Anker si connette in modalità wireless tramite una connessione 2.4G tramite dongle USB. Ha anche due pulsanti sul lato sinistro, per tornare alla pagina precedente o successiva. Il suo unico pulsante in alto viene utilizzato per regolare rapidamente i suoi dpi. Infine, il suo LED indica il livello della batteria. Questo mouse è consigliato per le attività d’ufficio e non per i giochi online.

Exit mobile version