I migliori caricabatterie per iPhone (2022)

I migliori caricabatterie per iPhone (2022)

7 Luglio 2022 By daniele

Se hai ordinato di recente un iPhone di ultima generazione, probabilmente avrai notato che la scatola è molto più sottile rispetto agli anni precedenti… la ragione? Il gigante di Cupertino ha deciso di smettere di fornire la sua presa CA per tutti gli iPhone che vende, a prescindere dal prezzo. Ovviamente, qualsiasi caricatore da muro e cavo Lightning che hai a portata di mano funzionerà. Tuttavia, se stai utilizzando il vecchio adattatore da 5 W di Apple, ora è il momento perfetto per passare a un modello più potente.

I migliori caricabatterie per iPhone 12 e iPhone 13

Apple 20W USB-C: è piuttosto standard, ma anche se non può caricare più di un dispositivo alla volta, essendo della stessa marca del tuo smartphone, è un’opzione solida e sicura. Inoltre, sfoggia un design elegante e va ovunque, come il resto dei prodotti Apple.

Anker PowerPort III 20W Cube Fast Charger: con dimensioni di 1,23 x 1,25 x 1,3 pollici, il caricabatterie compatto GaN-tech Anker PowerPort III è leggermente più grande dell’Anker Nano Pro, ma i suoi pin nascosti lo rendono un compagno di viaggio migliore. Per quanto riguarda le prestazioni, offre una ricarica a tripla velocità, che porta il tuo iPhone 13 dallo 0 al 50% in soli 30 minuti. Inoltre, per una certa tranquillità, incorpora un sistema di protezione contro le sovratensioni e la regolazione della temperatura.

Caricabatterie Anker 511 20W (Nano Pro): è un’ottima alternativa al caricabatterie da 20 W di Apple. A parte le sue dimensioni ridotte, ciò che lo distingue davvero è la sua gamma di cinque colori, bianco, nero, viola e blu, rispetto all’unica opzione bianca di Apple. Dotato del nuovo sistema di sicurezza Active Shield️, incorpora un sensore di temperatura dinamico. Parallelamente, il suo chip Power Tuner regola la sua potenza di uscita per evitare la sovratensione.

USB C 20W UGreen: Ugreen è un altro produttore tecnologico e i suoi caricabatterie a cubetti compatti da 20 W sono, a 1,21 x 1,21 x 1,36 pollici, piccoli quanto gli adattatori PowerPort III di Anker. Come quest’ultimo, il suo involucro in ABS ignifugo offre resistenza alle alte temperature per una migliore dissipazione del calore. Per quanto riguarda la sua velocità, è fino a 3 volte più veloce di un caricabatterie da 5 W. Non dimenticate, invece, di fornire un cavo USB-c/Lightning, altrimenti risulterà inutilizzabile.

Anker 521 40W (Nano Pro): è due volte più potente dell’Anker 511 Nano Pro e con 1,37 x 1,34 x 1,8 pollici non è molto più grande. Con 40 W, offre il doppio della potenza di ricarica e ospita due porte per caricare due iPhone contemporaneamente a 20 W.