Honor Magic4 Pro, recensione e prezzo

Honor Magic4 Pro, recensione e prezzo

4 Luglio 2022 By daniele

Il Magic4 Pro è uno smartphone commercialmente ambizioso. Il brand si è già avvicinato ai segmenti di fascia alta in Cina, con il Magic3 Pro nel 2021 o con il Magic V, il suo primo smartphone pieghevole, qualche mese fa. Esiste una sola configurazione con 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione.

Honor Magic4 Pro, recensione

Avvicinandosi alla fascia alta, Honor arriva quindi a confrontarsi con tutti i marchi premium già affermati. L’iPhone 13 Pro di Apple. Il Galaxy S22+ di Samsung. Il Find X5 di Oppo. L’Xperia 5 III di Sony. Xiaomi 12 Pro. I ROG Phone 5 di Asus. Tutti hanno un posizionamento ben marcato. Tutti offrono un’esperienza premium. Resta da vedere come Honor regge il confronto e si distinguerà.

Lo smartphone viene fornito con un caricabatterie da 100 watt, un cavo da USB tipo A a USB tipo C e il piccolo strumento per aprire il cassetto della scheda SIM. Il modulo fotografico sul retro è circolare. Questa forma di modulo è “ispirata” ai Mates di Huawei, in particolare alla serie Mate 40, che era già servita come base per il design della serie Magic3 del 2021. È un design abbastanza distintivo in Francia, anche prendendo conto di Huawei, che ora preferisce i doppi moduli in “8”, come sulla serie Nova 9 o P50.

Il modulo fotografico occupa gran parte del retro dello smartphone. Ovviamente vediamo solo lui, soprattutto nella versione ciano. Questo modulo è leggermente sporgente. È circondato da metallo. Ultimo dettaglio importante: il modulo è interamente nero, accentuando ulteriormente questa imponente impressione.

Sempre nella parte posteriore, troverai una calotta in vetro minerale curvata sui bordi laterali e totalmente lucida. È bella, ma si vedono le impronte. E questo è davvero un peccato. Ai bordi, lo smartphone è protetto da alluminio. È molto qualitativo. Molto classico il posizionamento degli elementi tecnici, fatta eccezione per lo speaker secondario che si posiziona sul bordo superiore, come da Xiaomi. Troviamo anche un sensore a infrarossi per trasformare il cellulare in un telecomando per la TV.

Anteriormente troviamo un ampio touch screen curvo sui bordi laterali, come sul retro. Un lettore di impronte digitali è posizionato sotto la lastra. Un altoparlante è estremamente ben nascosto nel confine tra lo schermo e la cornice metallica. Infine, una protezione per lo schermo è preinstallata in fabbrica. Che è perfetto per proteggere la parte anteriore del cellulare dai graffi.

Il Magic4 Pro è uno smartphone molto grande. Misura 16,4 cm di altezza, 7,5 cm di larghezza e quasi 1 cm di spessore (9,15 mm esatti). Pesa 215 grammi. Alla mano lo smartphone è sicuramente massiccio, ma resta ergonomico. I pulsanti di accensione e volume, posti sul bordo destro, cadono perfettamente sotto il pollice della mano destra (o l’indice e il medio della mano sinistra). Per digitare i messaggi di testo, invece, si consiglia di utilizzare entrambe le mani.

Honor Magic4 Pro, prezzo

Puoi acquistare Honor Magic4 Pro su Amazon al prezzo di 1.299,80 euro.