I gadget tecnologici migliori contro le zanzare

I gadget tecnologici migliori contro le zanzare

3 Agosto 2022 By daniele

Siamo nell’era delle tecnologia! Qualsiasi dispositivo elettronico può svolgere un particolare compito che sembrava fantascienza anni fa. E questo è specialmente vero se consideriamo l’esistenza di numerosi gadget che al giorno d’oggi ci possono aiutare nell’eterna battaglia contro le zanzare. Basta indossare strani profumi e braccialetti puzzolenti: è arrivato il momento di difendersi con la giusta elettronica. Ecco perciò quali sono i migliori prodotti che è possibile trovare oggi.

I migliori antizanzare Amazon

Thermacell portatile: molti di voi sicuramente ricorderanno le “tessere” che andavano inserite in un alimentatore attaccato alla spina di casa, il quale a sua volta emanava (il più delle volte) un profumo inodore che le zanzare però detestano. La Thermacell è una delle marche più famose che pratica questa protezione, ma negli ultimi anni ha evoluto parecchio quest’aspetto: adesso vende prodotti portatili che usano una semplice batteria per funzionare. Questo prodotto offre fino a 20 metri quadrati di protezione (stando fermi) e non crea eccessivi odori.

Beurer Br Dopopuntura: mettiamo caso che una zanzara vi ha punto: che incredibile fastidio! Adesso sarà necessario grattarvi per ore. Ma con questo piccolo apparecchio della Beurer, il discorso cambia, e anche parecchio. Per soli 30 euro avrai un dispositivo capace di neutralizzare il veleno immesso dall’insetto entro 6 o 3 secondi, a seconda dell’impostazione che è stata specificata, e con il minimo fastidio possibile.

Braccialetto a ultrasuoni Warooma: un altro prodotto che cerca di essere particolarmente tecnologico è il braccialetto della Warooma, il quale promette di scacciare le zanzare con un sistema ad ultrasuoni. Il braccialetto somiglia quasi ad uno Smartwatch, avendo a disposizione un unità centrale che s’occupa di produrre i suoni necessari a far scappare le zanzare. Costando 28 euro, e visto che vengono offerti due prodotti di questo genere, non è poi così male. Del resto bisogna anche considerare che non tutte le zanzare tendono a scappare nel sentire questo suono, perciò è necessario sapersi accontentare.