Asus Zenfone 8 Flip, scheda tecnica e prezzo

Asus Zenfone 8 Flip, scheda tecnica e prezzo

28 Maggio 2022 By daniele

Lo ZenFone 8 Flip può sembrare familiare, perché il suo design è identico a quello del suo predecessore, lo ZenFone 7, tuttavia i due differiscono (e anche molto) in termini di hardware. La domanda è se valga la pena il suo modulo fotografico ribaltabile.

Asus Zenfone 8 Flip, scheda tecnica

Lo ZenFone 8 Flip non è né uno smartphone piccolo né compatto, è tutt’altro. Ha uno spessore di 9,6 mm e pesa 230 g, il suo volume si fa sentire non appena lo si prende in mano. A parte le sue dimensioni, lo ZenFone 8 Flip è uno smartphone elegante con una combinazione di alluminio e vetro ed è curvo sul retro per un migliore supporto nel palmo della mano.

L’attrazione principale dell’8 Flip è il suo sistema di blocco fotografico rotante che consente al modulo fotografico triplo di ruotare e capovolgere nella parte anteriore. Ha prestazioni migliori e un controllo dell’angolo più preciso, ma ci arriveremo più avanti.

La cosa grandiosa di questa fotocamera flip, a parte le sue capacità creative, è che non hai bisogno di un sensore selfie sullo schermo o punch-in. ZenFone 8 Flip è dotato di un display da 6,67 pollici, circondato da una cornice sottile. Non ha notch o punch per godere di uno schermo intero. Che è un cambiamento più che gradito nel mercato degli smartphone.

È dotato di display AMOLED FHD+ con una frequenza di aggiornamento di 90 Hz, una frequenza di campionamento del tocco di 200 Hz e un tempo di risposta di 1 ms. La frequenza di aggiornamento di 90 Hz è un po’ bassa, rispetto allo ZenFone 8, che ha una frequenza di 120 Hz più veloce; alcune ammiraglie arrivano fino a 144 Hz, ma la loro batteria è meno duratura.

Il Flip è compatibile con i contenuti HDR10+, ma con una luminosità di picco di 500 nits nei test non è il display più luminoso sul mercato, quindi non sarà ottimale per l’uso alla luce diretta del sole. Il suo lettore di impronte digitali è integrato nello schermo, quest’ultimo funziona bene per la maggior parte del tempo e lo sblocco tramite riconoscimento facciale è alquanto giocoso poiché il modulo posteriore si gira rapidamente per identificarti.

Sopra e sotto il display troverai altoparlanti stereo che suonano in modo sorprendentemente forte e chiaro e aiutano a offrire un’esperienza stereo coinvolgente durante il gioco. Il problema è che non c’è il jack per le cuffie, il che è particolarmente strano considerando che il più compatto ZenFone 8 ne ha uno.

Anche il Flip dovrebbe essere tenuto lontano dall’acqua, poiché a differenza dello ZenFone 8, non ha la certificazione di impermeabilità.

L’uso del sensore fotografico rotante è il sogno di ogni amante dei selfie. La fotocamera posteriore è disponibile anche per la parte anteriore del telefono, che cambierà completamente il tuo modo di fare i selfie. Godrai di una fotocamera principale Sony IMX686 da 64 MP con apertura f/1.8 e autofocus Dual PD in grado di registrare video fino a 8K a 30 fps, con EIS, invece di OIS sullo standard ZenFone 8. È abbinato a un sensore ultra-wide da 12 MP f/2.2 a 113 gradi e un teleobiettivo da 8 MP con zoom ottico 3x e numerose modalità di scatto, tra cui 4K slow-motion a 120 fps./s.

Come ci si aspetterebbe da una fotocamera così capace, ZenFone 8 Flip produce risultati eccellenti in una varietà di condizioni di scatto. I colori sono generalmente vivaci, i dettagli sono nitidi e il rilevamento dei bordi in modalità ritratto è molto più accurato di qualsiasi sensore selfie standard.

Il sensore principale è il momento clou dello spettacolo, con una rapida apertura f/1.8 che gli consente di catturare più luce, una caratteristica particolarmente utile quando si scatta in ambienti con scarsa illuminazione. Gli obiettivi ultragrandangolari e teleobiettivi consentono scatti eccezionali in ambienti più luminosi.

Lo ZenFone 8 Flip è dotato dell’efficiente processore Snapdragon 888, ma mentre il Flip raggiunge 8 GB di RAM LPDDR5 (la stessa del ROG Phone 5), superanso gli smartphone con specifiche simili, come il Samsung Galaxy S21 dotato di Snapdragon 888 e 8 GB di RAM.

C’è spazio più che sufficiente per scaricare le tue app e i tuoi giochi preferiti, con 256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.1 e, se ciò non bastasse, può essere ampliato tramite lo slot per schede microSD. Snapdragon 888 è anche sinonimo di 5G e Asus ha anche aggiunto funzionalità Dual-Sim, Bluetooth 5.2, Wi-Fi 6e (nei mercati in cui è certificato) e tecnologia NFC.

L’Asus ZenFone 8 Flip è uno smartphone robusto, su questo non c’è dubbio, e questo è in parte dovuto all’enorme batteria da 5.000 mAh al suo interno. La carica della batteria disponibile ti accompagnerà comodamente durante una giornata di utilizzo, senza dover raggiungere il caricabatterie quando il telefono entra in modalità dinamica.

Per estenderne l’autonomia, hai la possibilità di attivare la modalità di risparmio energetico, disattivando tutte le funzioni non essenziali. Puoi anche abbassare la frequenza di aggiornamento da 90 a 60 Hz, ma dov’è il divertimento?

Quando ZenFone 8 ha bisogno di una ricarica, la funzione HyperCharge da 30 W offre un’esperienza di ricarica rapida, ma non la migliore del settore. Durante i test, lo ZenFone 8 Flip ha recuperato il 25% di carica in 15 minuti e il 44% in 30 minuti, che è inferiore al 60% in 25 minuti pubblicizzato per lo ZenFone 8 standard.

Potrebbe non essere impressionante come la ricarica rapida da 65 W dell’Oppo Find X3 Pro, ma almeno ZenFone 8 Flip è compatibile con QuickCharge 4.0 e USB-C PD, il che significa che non sei legato a un caricabatterie HyperCharge da 30 W specifico, sebbene sia fornito .

L’unica vera delusione è la sua incompatibilità con la ricarica wireless, elemento considerato basilare negli smartphone recenti, e soprattutto per un telefono a un prezzo di partenza così.

Lo ZenFone 8 Flip esegue Android 11 e l’overlay ZenUI di Asus. Una nuova funzionalità è l’introduzione di ROG Phone 5 Performance Manager, per passare facilmente tra quattro modalità preimpostate per regolare le prestazioni. Asus spinge le cose un po’ oltre con la possibilità di creare profili personalizzati in cui è possibile limitare le prestazioni di CPU e RAM, ma anche termiche. La funzione Advanced, introdotta con ROG Phone 5, è focalizzata sui giochi e serve a prolungare la durata complessiva della batteria, aiutandola a mantenere la carica più a lungo e prevenendo il degrado della batteria.

Asus Zenfone 8 Flip, prezzo

Puoi acquistare l’Asus Zenfone 8 Flip su Amazon al prezzo di 938,03 euro.