Gli accessori fondamentali per Oculus Quest 2

Gli accessori fondamentali per Oculus Quest 2

4 Maggio 2022 By daniele

L’Oculus/Meta Quest 2 è un visore fenomenale e gli accessori migliorano esponenzialmente la tua esperienza virtuale. Oculus, infatti, ha progettato il visore pensando agli accessori per estendere le funzionalità del visore e trarne il massimo.

Gli accessori fondamentali per Oculus Quest 2

Cinturino BOBOVR M2 Pro: potrebbe non essere famoso come Logitech, ma l’azienda produce alcuni fantastici accessori per Quest 2, incluso M2 Pro, l’ultimo cinturino per la testa alimentato a batteria dell’azienda. Sebbene l’utilizzo di un sistema a manovella per regolare l’auricolare non sia una nuova idea, il cinturino Elite di Meta utilizza lo stesso concetto, BoboVR ha un modo leggermente diverso di fissare il cinturino alla testa. Rimuove essenzialmente l’archetto centrale, in modo da non scherzare durante le sessioni di VR, aggiungendo supporto extra sulla fronte e sulla parte posteriore della testa per adattarsi. Il suo design è simile a quello di PlayStation VR, uno dei migliori sistemi di attacco per la testa, ed è facile da indossare o da togliere. Insieme alla fascia a forma di alone, l’M2 Pro è dotato di un pacco batteria magnetico che si trova sul retro e suona per indicare che è attaccato e pronto per l’uso. La batteria ricaricabile da 5200 mAh può più che raddoppiare la durata della batteria di Quest 2 e, se acquisti un caricabatterie aggiuntivo (non incluso), puoi sostituirli rapidamente per un gioco ancora più lungo. Se desideri sia una maggiore durata della batteria che un’imbracatura migliore per il tuo Quest 2, BoboVR M2 Pro è la soluzione migliore.

Cinturino Elite Quest con batteria e custodia: lo strap pack di Oculus Elite con batteria e custodia per il trasporto consente l’autonomia del tuo casco, ma anche la durata dei tuoi giochi, di oltre 3 ore prima di aver bisogno di una ricarica tramite USB-C. Il peso è superiore al cinturino Elite standard, ma pensiamo che sia vantaggioso in quanto bilancia il peso e impedisce al casco di essere troppo pesante nella parte anteriore. La sua custodia è rigida, proteggerà le cuffie e i controller durante il trasporto.

Cavo Oculus Link per visore Quest 2 VR: il cavo Oculus Link è perfetto per chi ama cimentarsi con i giochi VR per PC. Oculus Link, disponibile per entrambe le generazioni di Quest, ti consente di collegare il visore autonomo a un PC e utilizzarlo per riprodurre titoli VR su PC. Oculus Link ti evita essenzialmente di dover acquistare un secondo visore per PC. Puoi sicuramente utilizzare diversi cavi USB-C per collegare l’auricolare al tuo PC da gioco, ma il cavo Link ufficiale è abbastanza lungo (5 m) e ha un angolo di 90 gradi all’estremità USB-C. Se hai un potente PC da gioco e vuoi provare titoli come No Man’s Sky in VR, allora il cavo Link è un must.

NexiGo della Ricarica Dock per Oculus Quest 2: volevi un supporto per mostrare con orgoglio il tuo Oculus Quest 2 e dove ricaricarlo? Poi c’è il NexiGo S20. Non solo funge da docking station, che espone le tue cuffie e i suoi controller in tutto il loro splendore, quando non sono in uso, ma carica anche tutto per essere pronto in qualsiasi momento. Il kit viene fornito con una docking station, batterie AA ricaricabili di riserva e coperture per i controller Oculus. Quindi ogni volta che i tuoi controller vengono indossati, vengono ricaricati. Per quanto riguarda l’auricolare stesso, NexiGo fornisce un cavo USB-C in stile MagSafe per la ricarica. Posiziona il nodo USB-C magnetico sul lato dell’auricolare e il cavo si aggancia magneticamente in posizione quando viene tenuto nelle vicinanze. Il bello di questo sistema è che devi solo sollevare la cuffia e il cavo si scollega senza spostare il supporto. È un’esperienza fluida, anche se a volte la connessione magnetica può essere un po’ complicata. C’è anche una luce LED integrata che mostra lo stato di carica attuale del visore e dei controller. L’unico aspetto negativo è che queste luci non possono essere spente, il che rende il dock un po’ troppo luminoso. Vale anche la pena notare che, sebbene sia compatibile con gli archetti Standard ed Elite, il peso aggiunto dell’archetto Elite con batteria significa che è incompatibile con il Dock.

Cuffie Logitech Gaming Pro per Oculus Quest 2: il sistema audio integrato di Quest va bene per l’uso occasionale della realtà virtuale, ma non è proprio come avere un paio di cuffie dedicate. Meta lo sa, motivo per cui sull’auricolare è presente un jack per cuffie da 3,5 mm. Il problema è che la maggior parte delle cuffie da gioco cablate ha cavi estremamente lunghi, che si aggrovigliano facilmente. È qui che entrano in gioco le cuffie da gioco PRO di Logitech per Meta Quest 2. È identico alle cuffie da gioco PRO standard in quasi tutti i modi, quindi otterrai prestazioni audio eccezionali e una vestibilità perfetta, ma c’è una differenza fondamentale: il cavo è incredibilmente corto. Se desideri utilizzare le cuffie per giochi su PC o console, sarai felice di sapere che sono inclusi un cavo completo da 3,5 mm e un convertitore digitale-analogico alimentato tramite USB.